Imposte

Svizzera, i vecchi frontalieri continuano con il loro regime fiscale

A seguito dell’entrata in vigore dell’accordo tra Italia e Svizzera il ministero dell’Economia chiarisce le nuove regole

di Valentino Tamburro

La qualifica di «frontaliero svizzero» nell’ambito del nuovo accordo tra Italia e Svizzera sulla tassazione di tale categoria di lavoratori, contenuta nella risoluzione 38/E del 2017, continua a trovare applicazione al fine di individuare i «vecchi frontalieri», che continueranno a beneficiare del regime fiscale previgente anche dopo l’entrata in vigore del nuovo accordo in tale materia tra la Svizzera e l’Italia, che contiene numerose novità rispetto al previgente Accordo del 1974. Il chiarimento...