Professione

Taglia-società, nel mirino dei controlli un ente su due

di Gianni Trovati

La riforma Madia, che impone la liquidazione o la chiusura delle partecipate pubbliche che non superano i 500mila euro di fatturato, hanno meno dipendenti che amministratori oppure operano in settori esclusi dalle nuove regole, dovrebbe tagliare un’azienda su tre. Ma l’attuazione comincia a mostrare più di un problema.

La struttura di monitoraggio creata al ministero dell’Economia ha avviato i controlli sugli enti più grandi (regioni, province, capoluoghi e comuni con più di 50mila abitanti); e dopo...