Diritto

Tagliare i tempi dei lavori per la sicurezza riduce i costi e può far scattare le sanzioni 231

di Marco Dell’Antonia e Alessandro De Nicola

In breve

La Cassazione amplia il concetto di vantaggio nei reati di antinfortunistica

L’interesse o vantaggio conseguito da una società o da un ente, che fa scattare le responsabilità previste dal Dlgs 231/2001, comprende anche la velocizzazione degli interventi connessi alla predisposizione delle misure di sicurezza che incide sui tempi di lavorazione. Questo perché al risparmio di tempo corrisponde un risparmio di spesa.

Lo ha affermato la Corte di cassazione che, con la sentenza n.33595 del 10 settembre scorso è tornata ad esprimersi sui concetti di interesse o vantaggio nell’ambito...