I temi di NT+Gruppo 24 Ore

Telefisco 2022 continua: come rivedere convegno e contenuti extra

Dopo la giornata dedicata alla diretta di Telefisco 2022, il convegno annuale dell’esperto risponde sulle novità fiscali dell’anno continua online e rilancia con nuovi contenuti, servizi e con la possibilità di rivedere l’evento di giovedì 27 gennaio in differita. Restano ora fruibili, dunque, le altre due formule di Telefisco (Plus e Advanced).

Inoltre, una selezione delle risposte di maggior interesse ai quesiti inviati agli esperti del Sole 24 Ore sarà pubblicata nel minisito e sul quotidiano a partire da martedì 1° febbraio. Inoltre, lunedì 7 febbraio in edicola con Il Sole 24 Ore ci sarà un numero speciale dell’Esperto risponde, interamente dedicato a Telefisco. Risponderanno ai quesiti dei lettori i relatori di Telefisco insieme ai collaboratori e agli esperti del Sole 24 Ore.

Ma vediamo nel dettaglio che cosa caratterizza queste due formule che saranno disponibili nei prossimi giorni per chi si fosse perso la diretta oppure volesse continuare a seguire i lavori.

Telefisco Plus, al costo di 29,99 euro, dà la possibilità di:

- seguire i lavori in differita, maturando otto crediti;

- accedere a un webinar con otto relazioni ulteriori (che assicura altri tre crediti per commercialisti - l’accreditamento è al passaggio finale -, consulenti del lavoro e tributaristi Ancot e Int);

- ottenere la dispensa con le relazioni e le slide riassuntive in formato digitale;

- se non ancora abbonati consultare NT+ Fisco fino al 28 febbraio.

Telefisco Advanced, al costo di 49,98 euro, è la formula più ricca del 2022 che:

- apre la strada a tutte le possibilità che sono offerte da Telefisco Plus, a partire dalla possibilità di seguire i lavori in differita.

- consente di avere l’abbonamento gratuito per tre mesi a un Modulo 24 verticale scelto fra Iva, Tuir, Accertamento e riscossione, Contenzioso tributario, Revisione legale e Terzo settore e la possibilità di accedere a tre video di aggiornamento sulle materie dell'area prescelta in febbraio, marzo e aprile.

Si partirà a febbraio da temi di grande attualità. Ad esempio, per l’Iva ci si occuperà di tenuta, conservazione e bollatura dei documenti fiscali alla luce della scadenza del 28 febbraio con Benedetto Santacroce e Alessandro Mastromatteo; in area Redditi di incentivi a imprese e persone fisiche con Roberto Lenzi e Giorgio Gavelli; in relazione alle novità sul contenzioso e la non impugnabilità dell’estratto di ruolo e delle cartelle non notificate interverranno Antonio Iorio e Laura Ambrosi; le novità in materia di accertamento saranno esaminate da Dario Deotto e Luigi Lovecchio; sul nuovo registro unico del terzo settore parola a Gabriele Sepio e Marina Garone e sulla documentazione nella revisione legale e le attività di inventario a Girolamo Matranga e Mauro Porcelli.

Nel frattempo su Nt+Fisco è possibile consultare i primi approfondimenti emersi a fronte dei chiarimenti forniti dall’agenzia delle Entrate nel corso del convegno annuale ai quesiti posti dagli esperti del Sole 24 Ore, innanzitutto una selezione dedicata agli Isa.