I temi di NT+Gruppo 24 Ore

Telefisco 2022, le formule per seguirlo e gli aggiornamenti della diretta

È il giorno di Telefisco 2022. Fino alle 18 coloro che si sono iscritti (fino al 26 gennaio) a Telefisco Base potranno assistere alla diretta. Inoltre è possibile inviare quesiti sui temi più caldi agli esperti del Sole 24 Ore attraverso il minisito dell’evento. Telefisco può essere, però, fruito attraverso altre due formule (Telefisco Plus e Advanced).

Qui tutti gli aggiornamenti sull’evento all’interno della diretta sul sito del Sole 24 Ore

I TEMI E I RELATORI

Telefisco Plus, al costo di 29,99 euro, dà la possibilità di seguire i lavori in differita, maturando 8 crediti; accedere a un webinar con 8 relazioni ulteriori (che assicura altri 3 crediti per commercialisti - l’accreditamento è al passaggio finale -, consulenti del lavoro e tributaristi Ancot e Int); ottenere la dispensa con le relazioni e le slide riassuntive in formato digitale; se non ancora abbonati consultare NT+ Fisco fino al 28 febbraio.

Telefisco Advanced è la formula più ricca del 2022. Al costo di 49,98 euro apre la strada a tutte le possibilità di Telefisco Plus. Inoltre, consente di avere l’abbonamento gratuito per tre mesi a un Modulo 24 verticale scelto fra Iva, Tuir, Accertamento e riscossione, Contenzioso tributario, Revisione legale e Terzo settore e la possibilità di accedere a tre video di aggiornamento sulle materie dell’area prescelta in febbraio, marzo e aprile.

Si partirà a febbraio da temi di grande attualità. Ad esempio, per l’Iva ci si occuperà di tenuta, conservazione e bollatura dei documenti fiscali alla luce della scadenza del 28 febbraio con Benedetto Santacroce e Alessandro Mastromatteo; in area Redditi di incentivi a imprese e persone fisiche con Roberto Lenzi e Giorgio Gavelli; in relazione alle novità sul contenzioso e la non impugnabilità dell’estratto di ruolo e delle cartelle non notificate interverranno Antonio Iorio e Laura Ambrosi; le novità in materia di accertamento saranno esaminate da Dario Deotto e Luigi Lovecchio; sul nuovo registro unico del terzo settore parola a Gabriele Sepio e Marina Garone e sulla documentazione nella revisione legale e le attività di inventario a Girolamo Matranga e Mauro Porcelli.

Per maggiori informazioni www.ilsole24ore.com/telefisco