Controlli e liti

TELEFISCO/4 Rottamazione, il pignoramento superiore al dovuto va restituito

di Luigi Lovecchio

In caso di pignoramento presso terzi in corso, l’istanza di definizione agevolata determina l’azzeramento di sanzioni e interessi di mora. Di conseguenza, se al termine del pignoramento l’importo acquisito dall’agenzia delle Entrate è maggiore del quantum riveniente dalla sanatoria, la differenza va restituita. La presentazione della domanda, unitamente al pagamento della prima rata, inoltre, comporta la sospensione dell’efficacia del fermo amministrativo già iscritto. L’istanza può essere revocata...