Imposte

Torna l’Ace senza soluzione di continuità con il 2018

di Emanuele Reich e Franco Vernassa

Ritorna l’Ace con il comma 287 dell’articolo 1 della legge di bilancio 2020. È una buona notizia per il mondo delle imprese, in quanto l’Ace rappresenta un importante incentivo alla capitalizzazione delle imprese italiane, che ritrovano uno strumento conosciuto e collaudato e possono così riprendere in modo virtuoso la precedente pianificazione finanziaria e patrimoniale, in sintonia con l’obiettivo originariamente formulato fin dal 2011, vale a dire la riduzione dello squilibrio tra imprese che ...