Diritto

Verso Telefisco/ Sì al deposito dell’accordo di ristrutturazione in attesa dell’ok di Inps e Fisco

di Filippo D'Aquino

Contenuto esclusivo Norme & Tributi Plus

L’articolo 1-bis della legge 103/2023 – che introduce la disposizione antielusiva relativa ai presupposti di ammissibilità dell’omologazione forzosa negli Accordi di ristrutturazione (Adr) – prevede al comma 5 che l’adesione da parte dei creditori istituzionali alla proposta di accordo del debitore intervenga nel termine di 90 giorni dal deposito della «proposta di transazione».

La disposizione, a coordinarsi con quella del comma precedente – che fa decorrere il termine della successiva opposizione...