Controlli e liti

Violazioni fiscali fraudolente ammesse al ravvedimento

di Antonio Iorio

Link utili

Tratto da Plusplus24 e Smart24

L’Agenzia formalizza un cambio di orientamento già comunicato in passato. Resta qualche dubbio sulla commisurazione della sanzione ridotta

Anche le violazioni tributarie fraudolente sono ravvedibili. A formalizzare il cambio di orientamento dell’agenzia delle Entrate, dopo averlo già comunicato qualche anno fa nel corso del Telefisco 2020, è la circolare 11/E del 12 maggio. In passato, fino alla risposta fornita nel corso del citato Telefisco 2020, l’Agenzia aveva sempre escluso la possibilità di ravvedere questo tipo di violazioni. Tale chiusura era stata anche esposta nel corso del precedente Telefisco 2018. Essa traeva origine dalla...