Controlli e liti

Voluntary «2.0» con sanzioni soft

di Marco Mobili

Far crescere l’appeal della voluntary disclosure «2.0». Così come consentire ai contribuenti colpiti dai terremoti del centro Italia di vedersi rimborsare direttamente dalle Entrate, anche in assenza di un sostituto d’imposta, i crediti che emergono dal modello 730. O ancora concedere la possibilità alle imprese che hanno aderito alla rottamazione dei ruoli di poter ottenere i certificati di regolarità fiscali - compresi quelli per la partecipazione alle procedure di appalto - anche solo con la presentazione...