Imposte

Voucher «transitori» in corto circuito

di Giampiero Falasca e Mauro Pizzin

In attesa di capire come verranno sostituiti i buoni lavoro, togliendo d’impaccio aziende e famiglie che sui vecchi voucher facevano affidamento per remunerare gli stagionali piuttosto che la colf, un primo problema da risolvere riguarda le modalità e, soprattutto, i limiti di utilizzo dei buoni acquistati fino a venerdì 17 marzo e utilizzabili entro il 31 dicembre. Un numero non indifferente visto che, in mancanza di dati ufficiali, si stima che i buoni in circolazione possare essere circa 35 milioni...