Imposte

Crediti ricerca e sviluppo, troppe incertezze per chi aderisce alla sanatoria

di Pierpaolo Ceroli e Agnese Menghi

Link utili

Tratto da Top24 e Smart24

La procedura di riversamento spontanea volta a sanare l’indebito uso in compensazione del credito d’imposta per investimenti in attività di ricerca e sviluppo (articolo 5, commi da 7 a 12, del Dl 146/21) non presenta una grande attrattiva per le imprese. Ancor più dopo la pubblicazione dell’articolo 23 del Dl Semplificazioni 73/2022.

Su questo terreno normativo in vari punti ancora incerto, secondo quanto risulta al Sole 24 Ore, l’agenzia delle Entrate ha avviato a livello territoriale una campagna...