Imposte

Credito in R&S, l’aliquota cresce al 50% e azzera gli scaglioni di spesa

di Alessandro Sacrestano

La legge di Bilancio “ritocca” il credito di imposta per la R&S (disciplinato dall’articolo 3 del Dl n. 145/2013), strizzando un occhio agli investimenti del settore privato e l’altro al Piano Industria 4.0.
Scompaiono, quindi, le differenziazioni in termini di percentuale di aiuto spettanti alle imprese che effettuano investimenti in attività di ricerca e sviluppo, in funzione della diversa tipologia di spesa ammissibile che, con la nuova stesura della norma, prevede sempre la stessa misura di...