Imposte

Fondi di investimento, accesso limitato alla direttiva madre-figlia

di Francesco Avella

Un organismo di investimento collettivo a carattere fiscale (Oicf), assoggettato all’imposta sulle società ad aliquota zero a condizione che tutti i suoi utili siano distribuiti ai propri azionisti, non soddisfa i requisiti per beneficiare della direttiva madre-figlia sui dividendi percepiti da società residenti in altri Stati membri. Ciò in quanto, tale soggetto non soddisfa la condizione prevista all’articolo 2, lettera c), della direttiva 90/435/Cee (ora rifusa nella direttiva 2011/96/Ue, si confronti...