Controlli e liti

Sul «beneficiario effettivo» parola alla Corte Ue

di Dario Sencar e Claudio Valz

Negli ultimi tempi la Corte di cassazione ha trattato il tema del “beneficiario effettivo” delineandone rango e finalità (si veda la sentenza 25281/2015 secondo cui è una clausola generale dell'ordinamento fiscale internazionale, volta ad impedire che i soggetti possano abusare dei trattati fiscali) o i relativi criteri di applicazione (si veda la sentenza 27113/2016 sull'inquadramento delle holding statiche).

Gli operatori non riescono però a risolvere tutti i dubbi su temi quali la sua funzione ...