Imposte

Transfer price allineato agli standard Ocse e Ue

di Dario Sencar

La pubblicazione del provvedimento delle Entrate del 30 maggio rende operativo quanto previsto dall’articolo 31 quater lettera c) del Dpr 600/73 per cui, a certe condizioni, l’Italia può rimuovere o ridurre in via unilaterale la doppia imposizione economica che si verifica in capo a imprese italiane per effetto di rettifiche di transfer pricing in capo a imprese associate estere, evitando così in radice una potenziale controversia internazionale....

Il provvedimento, frutto anche di una pubblica consultazione...