Diritto

Mafia, niente interdittiva per i contratti occasionali

di Guglielmo Saporito

Introdotto il contraddittorio ed un percorso di verifica gestito dal Prefetto. Al termine o viene emessa l’informativa liberatoria o l’atto interdittivo

Dal novembre 2021, l’articolo 49 del Dl 152 dà rilievo all’occasionalità delle situazioni che possono coinvolgere l’imprenditore che abbia contatti con un’impresa mafiosa.

Fino ad oggi bastava una generica vicinanza per far scattare il rischio di interdittiva antimafia: oggi invece, se il contatto è occasionale, si apre un procedimento intermedio, ...