Controlli e liti

Chi ha già il sequestro conservativo è interessato a chiedere anche la revocatoria

di Romina Morrone

Lo scarto diacronico tra il sequestro conservativo, volto a rendere inefficace, in via preventiva, un atto dispositivo solo temuto, e la revocatoria, volta a rendere relativamente inefficace, in via successiva, un atto già compiuto, non rende “fungibili” le due tutele. Deve, quindi, riconoscersi al creditore, che ha già chiesto e ottenuto il sequestro conservativo, l'interesse, concreto e attuale, ad esperire anche l'azione revocatoria. Lo ha chiarito la Cassazione con la sentenza n. 22835 del 29...