Imposte

Concordato, la plusvalenza da cessione di beni «dribbla» le imposte

di Luca Gaiani

Concordato in continuità aziendale alla ricerca di esenzione per le plusvalenze. L'articolo 86, comma 5, del Tuir prevede l'irrilevanza di plus e minusvalenze derivanti dalla cessione di beni ai creditori nelle procedure di concordato. La norma, scritta prima dell’introduzione delle procedure di risanamento, dovrebbe potersi estendere anche alle cessioni di beni non strategici previste dall'attuale articolo 186-bis della legge fallimentare al fine di non gravare il risanamento della crisi con oneri...