Imposte

L’Ape sociale si allarga, Rita diventa strutturale

di Redazione Quotidiano del Fisco

Un mini “pacchetto previdenziale” in manovra mentre sul fronte governo-sindacati va in onda il confronto sulla possibilità o meno di congelare lo stabilizzatore automatico di spesa che, dal 2019, farebbe scattare all’insù di 5 mesi i requisiti di pensionamento in virtù dell’accresciuta speranza di vita a 65 anni.

Dal 2018 l’Ape sociale si allarga anche a chi, con i requisiti in regola, perde l’ultimo contratto a termine, a patto però che negli ultimi 36 mesi ne abbia cumulati perlomeno 18 alle dipendenze...