Controlli e liti

La sospensiva richiede decisioni veloci

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

L’esigenza di richiedere al giudice la sospensione dell’atto impugnato deriva dal fatto che l’ufficio, nonostante il ricorso del contribuente, richieda il pagamento di un terzo delle maggiori imposte pretese. Ci sono poi casi in cui viene richiesto l’intero maggiore importo contestato (imposte registro) e addirittura altri in cui sono pretese anche tutte le sanzioni (iscrizione straordinaria, cartelle).

Se si pensa che più di un terzo dei ricorsi (dati del Mef) sono totalmente accolti perché annullano...