Controlli e liti

Legittima la scissione dopo la cessione delle quote rivalutate

di Marco Nessi e Roberto Torelli

Non può essere considerata elusiva e riqualificata come distribuzione indiretta di utili la cessione di partecipazioni in una società e la successiva scissione della stessa, se è dimostrato che tali operazioni sono finalizzate al riassetto organizzativo e funzionale del gruppo. È questo il principio espresso dalla Ctp Forlì 89/1/2018 (presidente Campanile, relatore Ardigò)....

Nel caso esaminato, l’operazione si è articolata nei seguenti passaggi:

rivalutazione delle quote di Alfa Snc da parte dei soci...