Adempimenti

Per i trust scambio informazioni a ostacoli

di Massimo Longhi e Marco Piazza

Non sarà facile, per le trust company, rispettare la scadenza del 21 agostoper trasmettere all'agenzia delle Entrate i dati necessari per lo scambio automatico d'informazioni (Crs e direttiva 2014/107/Ue). La scarsa comprensibilità delle definizioni contenute nel Dm 28 dicembre 2015 e la rigidità dei tracciati per la trasmissione telematica hanno messo in difficoltà tutti gli operatori del settore....

Secondo il decreto, il trust il cui reddito sia prevalentemente attribuibile ad attività finanziarie...