Controlli e liti

Strumento con più garanzie rispetto alla prima versione

di Antonio Iorio

«Chi l’ha visto?». Si sente parlare sempre di meno di redditometro o, più concretamente, della comparazione dei consumi di una persona rispetto ai suoi redditi. Se ancora viene menzionato, è per qualche sentenza della Cassazione che, per ironia della sorte, riguarda in genere vicende legate al “vecchio” istituto e non al nuovo.

Si tratta di una situazione veramente singolare. Infatti, fino al 2009, l’amministrazione poteva determinare i maggiori redditi non dichiarati di una persona fisica collegando...