Contabilità

Anche le nuove norme Ue puntano sull’allerta

di Alessandro Solidoro

Nuove norme europee perfettamente coerenti con i principi ispiratori del Codice della crisi d’impresa italiano. Il 6 giugno Consiglio dell’Ue ha adottato la direttiva sui «quadri di ristrutturazione preventiva, l’esdebitazione, le interdizioni e le misure volte ad aumentare l’efficacia delle procedure di ristrutturazione di insolvenza ed esdebitazione», modificando la direttiva Ue 2017/1132 in materia di insolvenza.

Viene riaffermata la finalità di consentire agli imprenditori sani che sono in difficoltà...