Contabilità

Bilancio, il costo ammortizzato mette alle corde i crediti

di Giorgio Gavelli

Mancano chiarimenti sul trattamento fiscale dei crediti valutati al costo ammortizzato, criterio di valutazione previsto al comma 1 dell’articolo 2426 del Codice civile con decorrenza dai bilanci 2016. In particolare, per quanto riguarda i crediti di durata superiore a 12 mesi e non già contabilizzati all’inizio dell’esercizio 2016, le società che redigono il bilancio ordinario (per i bilanci abbreviati e le micro-imprese si tratta di una facoltà) si trovano a trattare i costi di transazione (se ...