Professione

Cassa di previdenza, il patrimonio dei commercialisti a quota 7,6 miliardi

di Federica Micardi

Ieri la Cassa di previdenza e assistenza dei dottori commercialisti ha approvato il bilancio 2017 da cui emerge un avanzo corrente pari a 637 milioni euro (è stato di 511 milioni nel 2016), riserve accantonate per 7,6 miliardi (erano 6,9 miliardi lo scorso anno), ricavi da contributi pari a 805 milioni di euro (contro 774 milioni del 2016) e uscite per pensioni per 272 milioni di euro, in salita di 9 milioni rispetto all’anno passato.

La Cnpadc ha rilevato due importanti segnali arrivati dai propri...