Imposte

Cedere il diritto di superficie non genera reddito

di Gian Paolo Tosoni

Il corrispettivo percepito a fronte della concessione del diritto di superficie non rappresenta un reddito diverso inquadrabile fra gli obblighi di fare, non fare e permettere. Semmai tale provento può generare una plusvalenza riferita alle cessioni di beni immobili, se ne ricorrono le condizioni, ai sensi dell’articolo 67 lettera b), del Tuir. A dirlo è la Ctp Reggio Emilia 222/2/2017 depositata il 13 settembre scorso (presidente e relatore Montanari)....

La questione verteva sul corrispettivo percepito...