Controlli e liti

Contratto risolto, la restituzione del bene fa venir meno la plusvalenza

Legittima la contabilizzazione della minusvalenza generata dalla risoluzione contrattuale per inadempimento

di Luca Dal Prato

La risoluzione di un contratto per inadempimento ha effetto retroattivo tra le parti e, di conseguenza, la restituzione di un bene in precedenza venduto comporta la rettifica del relativo ricavo, facendo venir meno l’originaria plusvalenza realizzata. Questo, in sintesi, il principio confermato dalla Cgt Umbria 194/2/2023 che, accogliendo il ricorso della società, ammette la legittimità della contabilizzazione della minusvalenza, generata dal venir meno di una plusvalenza realizzata nel 2011, per...