Imposte

Da tutelare le operazioni nei nuovi Paesi «black»

di Nicola Fasano e Paolo Meneghetti

In alternativa alla dimostrazione che la partecipata estera non risiede in un Paese black list è possibile applicare la Pex se si dimostra che dalla partecipazione estera non si è conseguito l’effetto di delocalizzazione del reddito in Paesi favoriti da particolari legislazioni fiscali.

Per tale dimostrazione, fino al 6 ottobre 2015, si doveva attivare l’interpello, mentre attualmente quest’ultima procedura è solo una facoltà e non più un obbligo, mentre obbligatoria è la segnalazione del mancato ...