Imposte

Dl crescita, bonus più ridotti: l’Ires sugli utili reinvestiti si ferma al 20,5% nel 2022

di Carmine Fotina e Marco Mobili

Frenata in corsa sulla riduzione dell’Ires per le imprese che reinvestono gli utili in azienda: l’aliquota a regime dal 2022 si fermerà al 20,5 % e non più al 20% come annunciato dal Governo all’indomani dell’approvazione «salvo intese» del decreto legge sulla crescita avvenuta giovedì 4 aprile. Non solo. Per superare i nodi delle coperture sollevati dai tecnici, è stata rivista al ribasso anche la progressione triennale dell’aumento della deducibilità dall’Ires e dall’Irpef dell’Imu sui capannoni...