Controlli e liti

Donazione dell’immobile solo per il mantenimento

di Angelo Di Sapio e Alberto Gianola

Con l’ordinanza n. 28829, depositata lo scorso 30 novembre, la Cassazione torna a pronunciarsi sul perimetro dell’articolo 64 della Legge fallimentare. La Corte conferma che l’attribuzione patrimoniale effettuata da un coniuge, poi fallito, a favore dell’altro coniuge, in vista della loro separazione, va qualificata come atto gratuito soggetto a revoca nel caso in cui l’opponente non provi che essa abbia la funzione di integrare o sostituire quanto dovuto per il mantenimento del coniuge beneficiario...