Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: sanzioni, iscrizione a ruolo, valore venale

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota


La deduzione pluriennale dei ratei pregressi delle svalutazioni sui crediti operate dalle banche non incide sulla competenza fiscale. Per i giudizi in corso nuove sanzioni retroattive. Solo le incertezze richiedono la preventiva comunicazione prima dell’iscrizione a ruolo. Giudice tributario libero di rivedere nel merito la valutazione dell’amministrazione se richiesto dal contribuente. La revoca senza giusta causa dell’amministratore della Spa può comportare anche la responsabilità per violazione...