Controlli e liti

I professionisti: taglio alle sanzioni per errori formali

di Federica Micardi

Le norme antiriciclaggio proseguono il loro iter con il “parziale” plauso dei professionisti.

Lo schema di decreto legislativo (AC 389) che attua la direttiva Ue 2015/849, depositato il 25 febbraio alla Camera e assegnato alle Commissioni Giustizia e Finanze - che hanno tempo fino al 6 aprile - e, per un parere, alle Commissioni Bilancio e Politiche della Ue, ha in parte accolto i suggerimenti e le richieste delle professioni. Il confronto con le categorie sull’antiriciclaggio si è svolto il...