Controlli e liti

Il concordato esclude l’omesso versamento

di Antonio Iorio

Non c’è reato di omesso versamento dell’Iva e delle ritenute se in precedenza vi è stata l’ammissione alla procedura di concordato preventivo. A evidenziarlo è la circolare 16/E/2018 che ha preso atto del nuovo orientamento giurisprudenziale di legittimità.

L’omesso pagamento dell’Iva dovuta in dichiarazione entro il termine dell’acconto dell’anno successivo (normalmente il 27 dicembre) per importi superiori a 250mila euro e delle ritenute, entro il termine di presentazione della dichiarazione dei...