Imposte

Non basta il valore della perizia per rettificare la vendita del ramo

di Andrea Barison

È illegittimo il comportamento del Fisco che al fine di determinare il prezzo di cessione di un ramo di azienda si rifà, in modo acritico, ai risultati della stima operata dall’agenzia del Territorio senza provvedere (considerata la genericità della perizia a causa degli errori in essa contenuti) ad una autonoma ricognizione del probabile valore di mercato. Ad affermarlo è la sentenza 3641/1/2017 della Ctp Milano, (presidente D’Orsi, relatore Chiametti)....

La vicenda scaturisce dai ricorsi presentati...