Imposte

Rileva la quota di competenza

di Claudio Ceradini e Andrea Rossi

È tutt’altro che raro che un investimento richieda pianificazione e analisi preliminari, che ne costituiscono onere accessorio e che si svolgono in un arco temporale che travalica l’esercizio. In via generale, l’Oic 16 disciplina le modalità con cui tale circostanza debba essere rappresentata. I costi sostenuti nelle fasi preliminari trovano collocazione per le immobilizzazioni materiali in B.II.5, per essere attratti solo nel momento in cui il bene entra in esercizio nella corrispondente e definitiva...