Adempimenti

Scambio dati, invio entro il 20 giugno per i soggetti non residenti

di Dario De Santis

Conti finanziari italiani da comunicare anche se detenuti da persone fisiche non residenti per il tramite di «entità non finanziarie passive» ovvero attraverso società, trust, fondazioni (ovunque residenti) il cui reddito lordo è costituito per più del 50% da «passive income» quali, ad esempio, i dividendi, gli interessi e le royalties transitati sui conti in oggetto.

Le prossime comunicazioni dei dati relativi a tali conti, e le omologhe informative che riceverà ...