Imposte

Su iper e superammortamento il rebus dei limiti

di Giorgio Gavelli

Proroga per un altro anno alle condizioni attuali, ma con la previsione di un credito d'imposta aggiuntivo per le imprese che realizzano progetti ambientali che includono beni strumentali nuovi. L'attuale disegno di legge all'esame del Parlamento declina in questo modo una parte delle politiche a favore delle imprese. In proposito sono due le osservazioni che si possono fare: la politica degli investimenti necessita di un maggiore orizzonte temporale (almeno triennale) per potersi dispiegare con ...