Imposte

TELEFISCO Credito d’imposta fino a 500mila euro per le Pmi che si quotano in Borsa

di Pierpaolo Ceroli

Se volessimo trovare un filo conduttore nella recente attività legislativa, dovremo considerare l'incentivazione alla capitalizzazione delle imprese. Anche in occasione della legge di Bilancio 2018 (legge 205/2017), il legislatore ha infatti colto l’opportunità di introdurre un’agevolazione per incoraggiare il ricorso al capitale di rischio, prevedendo al comma 89 un credito d’imposta per le imprese che intendono quotarsi in borsa.
Per le specifiche modalità attuative si deve attendere un decreto...