Controlli e liti

Evasione transfrontaliera, prime verifiche a gennaio 2016

di Marco Bellinazzo e Davide Rotondo

Lo scambio automatico di informazioni per contrastare l'evasione fiscale transfrontaliera ha fatto un altro importante passo avanti, ieri a Berlino, con la sottoscrizione da parte di 51 Paesi del contratto multi-laterale di adesione (multi-lateral competent authority agreement).
La necessità di maggiore trasparenza a livello tributario rappresenta uno dei temi di maggiore interesse all'attenzione non solo del Tax Global Forum ma del G20 e dell'Ocse. In agenda, oltre allo scambio automatico multilaterale...