Adempimenti

Acconti del 2 luglio, il tipo di trasformazione «decide» i soggetti obbligati

di Pierpaolo Ceroli e Agnese Menghi

Concluso il pagamento dell’Imu in scadenza il 18 giugno, i contribuenti dovranno effettuare il versamento degli acconti, nella generalità dei casi, entro il prossimo 2 luglio, a seguito della proroga automatica dal 30 giugno che cade di sabato. Qualora, però, il contribuente avesse realizzato operazioni straordinarie (quali, ad esempio, trasformazione e fusione), dovrà ricordarsi delle peculiarità relative proprio agli acconti d’imposta, soprattutto in termini di soggetti obbligati. Innanzitutto, ...