Controlli e liti

Alla voluntary bis servono meno rigidità applicative

di Dario De Santis ed Eugenio Della Valle

Con la pubblicazione sul sito dell’agenzia delle Entrate del modello di istanza di adesione alla voluntary bis (con le relative istruzioni e la bozza di relazione di accompagnamento all’istanza medesima), assumono contorni definitivi le modalità pratiche di determinazione degli importi dovuti a titolo di imposte e sanzioni.
Questi documenti parrebbero recepire (salva comunque l’esplicita conferma da parte dell’agenzia delle Entrate in una futura circolare esplicativa) le istanze degli operatori volte...