Imposte

Attenzione ai termini per regolarizzare

di Matteo Balzanelli e Massimo Sirri

Considerata la rilevanza attribuita alla ricezione della fattura, la circolare 1/E dell’agenzia delle Entrate rammenta che, se non si riceve il documento entro quattro mesi dalla data di effettuazione dell’operazione (oppure se si riceve fattura irregolare), occorre procedere alla regolarizzazione in base all’articolo 6, comma 8, del decreto legislativo 471/1997 (o comma 9-bis, per le operazioni soggette a reverse charge). In difetto, si applica la sanzione del 100% dell’imposta non regolarizzata...