Controlli e liti

Conferimento, non deducibili gli oneri scollegati dal trasferimento

di Roberto Bianchi

Nell’ambito dell’imposta di registro l’articolo 50 del Dpr 131/1986, parafrasato in considerazione della disciplina comunitaria (Direttiva 69/335/Cee) richiede che, nel caso in cui vengano conferiti nella società beni immobili, diritti reali immobiliari o aziende, risultano essere deducibili, ai fini della determinazione della base imponibile, esclusivamente le passività e gli oneri afferenti al bene o al diritto trasferito, escludendo quelli che, sebbene incombenti sul conferente e accollati alla...