Adempimenti

Dichiarazioni su più quadri per la tassazione dei dividendi

di Marco Piazza

A distanza di un anno dalla riforma che ha esteso la tassazione sostitutiva del 26% ai dividendi derivanti da partecipazioni qualificate (articolo 1, commi 999 e seguenti legge 205/2017), ci sono ancora molti casi in cui i contribuenti faticano ad individuare il regime corretto.

È necessario partire dalla premessa che i presupposti di applicazione delle ritenute alla fonte sugli utili distribuiti da soggetti Ires sono contenuti in un’unica norma ‒ l’articolo 27 del Dpr 600 del 1973 ‒, in base alla...