Controlli e liti

Essenziale dimostrare l’assenza di dolo

di Rosanna Acierno

Pur essendo consapevoli dei rischi legati all’istituto dell’accollo tributario - anche se si è certi dell’esistenza del credito del soggetto accollante - ci sono diverse strade per difendersi dagli avvisi di recupero di crediti d’imposta emessi dall’agenzia delle Entrate.

Per gli avvisi di recupero in base all’articolo 1, comma 421 della legge 311/2004 da parte delle direzioni provinciali delle Entrate al soggetto accollato, con conseguente richiesta delle imposte dovute e delle sanzioni dal 100% ...