Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di Cassazione: contraddittorio, omessi versamenti, redditometro

di Luca Benigni, Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Dalla deducibilità dei costi per il professionista accertato con l’analitico-induttivo all’obbligo di contraddittorio preventivo prima di procedere all’emissione dell’avviso. Dalla preclusione alla trasmissione degli atti all’autorità giudiziaria per il reato di omesso versamento contributivo solo se la prescrizione è intervenuta prima del 6 febbraio 2016 alla motivazione obbligatoria dello scostamento per gli anni successivi in caso di controllo con il redditometro. La rassegna delle massime delle...