Controlli e liti

FISCO E SENTENZE/Le massime di merito: rientro dei cervelli, elusione, rimborsi Iva

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Non spetta l’incentivo al rientro dei lavoratori all’estero se il trasferimento non coincide con la nuova attività. Non è contestabile l’elusione al notaio socio di una Srl che compra un immobile. Imposta sulla pubblicità per il prodotto reclamizzato in vetrina anche se non compare il nome della ditta. L’erogazione di un rimborso Iva, poi non più ritenuto spettante da parte dell’Amministrazione, non può essere ulteriormente sanzionato con l’applicazione di una penalità nella misura del 30 per cento...