Imposte

Imposta di registro alla prova della cessione totalitaria di quote

di Giorgio Gavelli

Una delle norme di maggior interesse della legge di Bilancio 2018 (legge n. 205/2017) è sicuramente la riscrittura (ad opera del comma 87 dell’articolo 1) dell’articolo 20 del Dpr 131/1986, in tema di interpretazione degli atti portati a registrazione. Sarebbe troppo lungo soffermarsi sulle origini del problema: basti qui ricordare come l’evoluzione giurisprudenziale aveva reso legittimo per gli Uffici riqualificare ogni atto registrato sulla base della presunta intenzione degli stipulanti, come...